EL CHARRITO

Un tour di gruppo esclusivo di Mundo Escondido nell'anima coloniale e hidalga del Messico più " bohemien" , fra mariachi, folklore, colori e magnificenze architettoniche del barocco . Itinerario : Città del Messico - San Miguel Allende - Guanajuato - Zacatecas - Guadalajara - Patzcuaro - Cuernavaca . Prezzo a partire da 2150 €

Programma di viaggio:

1

ROMA - CITTA' DEL MESSICO

Voli di linea Alitalia per Città del Messico. Trasferimento al arrivo. Pernottamento.

2

CITTA' DEL MESSICO

Colazione. Visita del Casco Antiguo di Città del Messico, il cui fulcro è la Plaza de la Costitucion detta anche Zocalo, dove si ergono possenti la Catedral, il Palacio de Cortes e le rovine azteche dei palazzi reali e del Teocalli di Monteczuma, ultime leggendarie vestigia della antica città di Tenochtitlan, si prosegue con la Plaza de las Tres Culturas, dove sorgono il tempio domenicano del XVII secolo e le rovine delle fortezze mexica di Tlatelolco. Proseguimento per lo splendido sito di Teotihuacan, il luogo ' dove gli Uomini diventano Dei', torreggiato dalle maestose piramidi del Sole e della Luna, consacrate al culto di Tlaloc, la Calzada de los Muertos con le dimore patrizie, alcune ancora affrescate dei pigmenti originali , fra cui si citano Atetelco, Tetitla, Quetzalcocoatl e la Casa delle Farfalle. Pranzo. Pernottamento.

3

CITTA' DEL MESSICO

Colazione. Seconda giornata dedicata a El Mostro, come i chilangos chiamano affettuosamente la loro splendida città, dedicata al Museo di Antropologia, uno dei piu prestigiosi e notevoli al Mondo, vetrina privilegiata sui 5 mila anni di civilizzazione del Messico , per proseguire ai quartieri gotici degli artisti di Coyoacan, con la Casa Azul di Frida Kahlo e San Angel, dalle viuzze, residenze patrizie e musei vivacemente colorati, i giardini galleggianti di Xochimilco, che si esplorano a bordo delle variopinte trajineras, le imbarcazioni azteche, che solcano le placide acque del lago sacro Texcoco, oltre che notevoli esempi del barocco plateresco, come la Iglesia de la Ensenanza. Cena - con spettacolo di musica mariachi. Pernottamento

4

CITTA' DEL MESSICO - SAN MIGUEL ALLENDE

Colazione. Visita alla enigmatica cittadella tolteca di Tula, insediamento urbano precolombiano, fra i più avanzati dell'epoca, dal VIII sec.d.C. di cui ci restano i resti di palazzi, templi, corti e dei splendidi titani di pietra. Si prosegue per Querétaro, di origine otomì, eretta dagli spagnoli nel 1531, come base per l'evangelizzazione francescana e dal pregevole patrimonio coloniale, di graziosa matrice plateresca, fra cui degni di nota sono il Convento San Francisco con il limitrofo templo , il più alto esempio di barocco della città, i Templos di Santa Clara e Santa Rosa, antichi claustri per le primogenite delle famiglie nobili, conservanti coloriti chiostri, interni e porticati e il famoso Aquedotto, con 74 imponenti arcate a una navata ed il Convento Santa Cruz, del XVI sec., primo collegio agostiniano delle Americhe. Pernottamento.

5

SAN MIGUEL ALLENDE - GUANAJUATO

Colazione. Visita dedicata alla splendida San Miguel Allende, eletta la città più bella e romantica del Mondo, ricca esposizione di palazzi gentilizi, cattedrali, viuzze, strade acciottolate , che la rendono a buona ragione, il " presepe a cielo aperto" del Messico, un autentico quadro di pietra da ammirare nelle sue diverse architetture, fra cui si citano la Parroquia, dallo stile neogotico e la forma a torta nuziale, la Casa dell' Inquisizione, l'Oratorio San Felipe Neri e i capolavori del churrigueresco come il Templo San Francisco e il Templo de la Salud, dalla maestosa facciato a conchiglia e riccamente adorna di statue e bassorilievi del XVIII secolo. Pranzo. Arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento.

6

GUANAJUATO

Colazione. Giornata dedicata a Guanajuato, fin dal 1715 una delle più belle e notevoli " Città dell'Argento " , bellissimo esempio di ciudad inerpicata fra le colline e le cui architetutte sono giunte a noi in perfetto stato di conservazione e fra le migliori espressioni del barocco , di cui degni di nota il Templo de la Compañia, i possenti torrioni de la Universidad, che dominano la città dalle alture Retana, la antica miniera La Valenciana, dominata dalla mole barocca del Templo San Cayetano e altri pregevoli esempi di architettura liturgica fra cui Templo San Francisco con l'omonimo convento, da cui iniziarono le evangelizzazioni francescane dei purepecha nel XVI secolo, il Templo de la Compañia, con la'ttiguo seminario ed il Museo de las Momias. Pernottamento.

7

GUANAJUATO - ZACATECAS

Colazione. Escursione alla graziosa cittadina coloniale di San Luis Potosì ,una delle prime città minerarie del Messico di inizi XVI secolo di cui ci restano preziose testimonianze barocche come il Convento San Francisco, il Templo del Carmen e la colorita Real Caja, la piu antica zecca imperiale della corona di Spagna nelle Americhe, per concludere con il Museo de la Mascara ed il pueblo purepecha di Santa Maria del Rio, famosa in tutto il Messico, per l'artigianato e la tessitura , con i metodi originali di inizi settecento, dei pregiati rebozos, li scialli cerimoniali ancora in uso nelle campagne durante le funzioni domenicali, riccamente adorni. Pernottamento.

8

ZACATECAS

Colazione. Giornata dedicata alla splendida città di Zacatecas, fondata nel 1546 come primo avamposto per l'estrazione di oro e argento per la corona aragonese e che grazie alle famiglie patrizie e di mecenati provenienti dalla Castiglia, si è forgiata di maestosi palazzi, cattedrali e coventi , fra cui la notevole cattedrale, in stile churrigueresco, dalla ricca facciata adorna di statue e bassorilievi, il Templo San Agustin, altro esempio di barcco del norte, l'acquedotto con la arena borbonica, senza dimenticare il prestigioso Museo Gotia , collezione privata del pittore e scultore piu noto della città, per concludere con il Cerro de la Bufa, a bordo della teleferica, da cui si domina lo sguardo sulla città sottostante. Si prosegue al sito xicalanco- teotuci di La Quemada meglio noto come Chicomostoc, risalente al 350 d.C. e di cui ci restano ancora intatti la Piramide detta Palacio Quemado e la Sala delle Colonne, probabilmente la antica aula della corte reale. Pernottamento.

9

ZACATECAS - GUADALAJARA

Colazione. Partenza e visita della " perla tapatia" come è stata ribatezzata a buona ragione la città di Guadalajara, gioiello del barocco jalisco e che presenta eleganti e maestose architetture dell'età dell'oro del Messico fra cui la Catedral, con le duplici torri campanarie sormontate da guglie dorate, il Templo San Juan, la splendida Capilla Aranzazu, di matrice francescana, il pregiato Templo Santa Monica , per concludere con la Basilica Zapopan, uno dei piu venerati santuari del Messico , in cui si custodisce la reliquia di una statua della Vergine dai poteri, secondo la tradizione, protettivi dalla catastrofi e calamità di Madre Natura e i mosaci parietali dipinti da Orozco, uno dei maggiori esponenti dell'art neuveau del Messico di metà ottocento . Pernottamento.

10

GUADALAJARA

Colazione. Escursione, con itinerario da svolgersi a bordo del treno Tequila Express, per il villaggio di Amatitan, città di origine della pregiata tequila herradura, circondata dalle piantagioni di agave piu vecchie del Messico , per la visita all'hacienda di produzione. Pranzo. Rientro nel pomeriggio. Cena . Pernottamento.

11

GUADALAJARA - PATZCUARO

Colazione. Tragitto lungo la Cordillera Central, attraverso li idilliaci paesaggi del Michoacan e visita di Morelia, città dalla marcata impronta aragonese e gioiello dello stile rinascimentale noto come herresco, evidente nella mole della Cattedrale de la Sacristia, con la duplice torre campanaria e dedicata al re Filippo II e alla sua famiglia, il Palacio Clavijero, sede della prima scuola gesuitica della Valle Central e alcuni luoghi della vita di Morelos, uno dei padri delle guerre d'indipendenza , fra cui la sua casa natale e la biblioteca di Ocampo, luogo sacro per li irredentisti di fine XIX secolo. Sosta alle rovine tarasche di Tzintzunzan, in purepecha il " luogo dei colibrì", conservanti piramidi, plazas cerimoniali e le yacatas, le muraglie dei sacerdoti, dalla disposizione a talismano. Pernottamento.

12

PATZCUARO - CUERNAVACA

Colazione. Escursione al casco antiguo di Patzcuaro, città di origine tarasca di cui ne fu capitale dal 1325 al XV secolo, quando venne riedificata con splendidi edifici vescovili e non solo, fra cui la Basilica de la Salud, eretta su un precedente luogo di culto preispanico, la Casa de los Once Patios, sorta come convento domenicano diviso in undici cortili eremici e le armoniose Plazas Quirogua e Gertudris Bocanegra. Escursione in battello all'isola Yuñuen, popolata da una comunità purepecha che conserva gelosamente le proprie tradizioni, costumi e idioma. Arrivo a Cuernavaca in tardo pomeriggio. Pernottamento.

13

CUERNAVACA - CITTA' DEL MESSICO

Colazione. Mattinata dedicata alla visita della " città della eterna primavera", come è ribatezzata la graziosa Cuernavaca, di orgine tlahuica e che oggi costituisce una notevole summa di stili architettonici fra loro diversi, icona del passato regale di questo luogo, fra monumenti di epoca asburgica, borbonica , aragonese e preispanica come il Recinto de la Catedral, la Casa del Olvido , sede del palazzo di rappresentanza di Massimiliano d'Asburgo, il Palacio de Cortes, dalla curiosa forma a fortezza , il Templo de la Tercera Orden, ornato da opulente decorazioni dorate e la piramide di Teopanzolco, risalente al VIII sec. ma le cui prime fonti archeologiche ne danno testimonianza gia a quasi 6.000 anni fa. Si conclude con il sito azteco di Xochicalco, importante luogo di ecumenismo precolombiano, in quanto sede dei concili religiosi fra aztechi, maya e zapotechi, fin dal 650 d.C. Rientro a Città del Messico in serata. Cena . Pernottamento.

14

CITTA' DEL MESSICO - ROMA

Colazione. Si saluta la Città del Messico con la visita al Museo Olmedo, la maggiore collezione privata al Mondo delle opere di Rivera e al quartiere coloniale di Tlalpan, un autentico quadro a cielo aperto dei diversi stili architettonici dal rinascimento fino a inizi del secolo scorso, da ammirare nella serie di splendide dimore e haciendas patrizie, fra cui la Casa Chata, il Palacio del Marques Vivanco, El Conde de la Regla e la Casa de la Moneda, inizialmente Zecca Imperiale e in seguito rielaborata come residenza privata dell'imperatrice Carlotta del Belgio. Pranzo. Trasferimento alla partenza. Volo di linea Alitalia per Città del Messico. Pasti a bordo.

15

ROMA

Arrivo a Roma Fiumicino.

 

 

 

 

 

QUOTA TOUR ESCLUSIVO DI MUNDO ESCONDIDO : A PARTIRE DA 2150 EUR

HOTEL SELEZIONATI :

Città del Messico                        MAJESTIC

San Miguel Allende                     LA MORADA

Guanajuato                                 CAMINO REAL

Zacatecas                                    EMPORIO

Guadalajara                                 DE MENDOZA

Patzcuaro                                    POSADA YOLIHUANI

Cuernavaca                                 HACIENDA VISTAHERMOSA

 

LA QUOTA INCLUDE  :

- Voli di linea

- Tasse aeroportuali

- Trasferimenti in arrivo e partenza

- Itinerario con van o bus a seconda del N° partecipanti

  riservati per i soli clienti Mundo Escondido

- Pernottamento con colazione in alberghi categoria 4 e 5 stelle selezionati

  da Mundo Escondido

- Guida in Italiano per tutta la durata del itinerario

  selezionata e riservata per i soli clienti Mundo Escondido

- A partire dai 16 partecipanti : Accompagnatore

  dall' Italia esperto della destinazione

- Biglietto del treno al 9° giorno per la visita e tour

  del tequila come da programma

- Mezza Pensione come da programma e nei giorni indicati

  e N° 1 Pensione Completa

- Ingresso ai siti, musei, monumenti come da programma

- Facchinaggio in arrivo e partenza

- Assicurazione medica e bagaglio

- Quota di iscrizione

 

Quotazione e supplementi su richiesta per :

- Pasti non inclusi

- Assicurazione annullamento

- Estensioni come da opzione

 

AVVICINAMENTO ALITALIA SU ROMA DAI PRINCIPALI AEROPORTI ITALIANI

PER LA PARTENZA DEL 28 DICEMBRE QUOTA SOGGETTA A RICHIESTA IN BASE AD ALTA STAGIONE

 



Perché un viaggio Mundo Escondido

Il nostro team di consulenti esperti e qualificati è alla ricerca continua di esperienze alternative che sappiano aggiungere alla bellezza e alla storia dei luoghi nuove emozioni. Per questa ragione le nostre proposte sono sempre più creative, flessibili e innovative, e quindi in grado di soddisfare ogni singola esigenza.